Fabrizio Ballistreri nasce a Roma nel 1991.

Inizia fin da bambino ad avvicinarsi ai suoni attraverso il metodo Carl Orff e
parallelamente inizia a studiare la tromba presso la scuola popolare di Villa Gordiani.
Durante il conseguimento della licenza di scuola media musicale, prosegue gli studi
con il M° F. Del Monte e, dopo la maturità linguistica, nel 2011 viene ammesso al
Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano nella classe di Tromba Classica.
Parallelamente agli studi di musica classica, ha preso parte a molti progetti musicali,
riguardanti vari generi, suonando in differenti contesti in tutta Italia.
Nel 2012/13 inizia ad insegnare tromba presso la scuola privata ICEEF di Bolzano.
Ha collaborato con l’orchestra del conservatorio di Bolzano e con vari ensemble di
ottoni e di fiati.
Ha partecipato a varie Masterclass, tra cui quelle con Alberto Brini (teatro Comunale
di Bologna); R. Rossi e M. Braito (orchestra Rai di Torino); oltre a varie lezioni con le
prime parti delle orchestre del teatro S. Carlo di Napoli e dell’orchestra Haydn di
Bolzano.
Nel 2015 consegue la laurea con i Maestri G. Parodi e M. Pierobon al conservatorio
“C. Monteverdi” di Bolzano.
Suona regolarmente in vari contesti e con diverse formazioni, dalla musica leggera,
jazz, blues alle orchestre classiche e leggere per tv.
Dal 2018 segue un corso di perfezionamento con il M° D. Simoncini, prima tromba al
teatro dell’opera di Roma.
Nel 2019 si diploma al biennio di tromba presso il conservatorio “L. Refice” di
Frosinone.
Dal conseguimento del diploma intensifica l’attività didattica sia privatamente che
presso scuole di musica quali la Fabbrica dei Suoni, L’Isola dell’arte e L’Accademia
Musicale Romana.