Claudia Vinci

Inizia gli studi canori nel 2004 con Nicoletta Gervasi presso la ScuolaPopolare di musca di Testaccio, frequenta un corso di interpretazione muswicae con Davide Petrosino. Dal 2002 a 2005 è coinvolta in varie situazioni muscali e affrontamolti generi  musical ann 70 blues anni 60/70, rock. Si esibisce a piazza vittorio prima di Paolo Belli Big Band e allo stadio Flamnio per lagiornaa in onore delle vittime d mafia.Nel 2007 è interprete femminile del musical "Tribes" scritto e diretto da Stefano Toni e registra l'album discografico. Nello stesso anno prende parte al seminario di musica Jazz "Fara music Summer School" dove frequenta il corso con Elsa Baldini e Fabio di Cocco. Nel 2008 vince una borsa di studio con il brano "cuore gelido"di cui è autrice e frequenta il corso al CET di Mogol. Inzia un nuovo progetto musicale e fonda i "Cabyria" di cui diventa solista e autrice di testi e melodie. Nel 2010 partecipa alla rassegna "Ladyrock" dove insieme ad altre band aprono il concerto a Dunia Molina e Andrea Mirò presso il locale Qube di Roma. Dal 2009 al 2010 diventa una delle voci (suonando anche la batterie e percussioni in alcuni brani) della band romana "Etherea" con la quale mette in scena l'opera rock "Melinda Mc'Evil - Vita di una strega?" scritta e diretta da Stefano Toni. Nel 2009 partecipa ad un altro progetto di musica italiana stavolta però come corista e si esibisce in locali come Stazione birra e Fonclea. Nel 2010 partecipa al concorso canoro di musica jazz "Voci e Big Band" organizzato dalla Felt Music School di Roma arrivando alle semifinali. Nel 2011 inizia il suo percorso di laurea presso il "Saint Louis College of Music" di Roma, dove studia tecnica vocale con Antonella De grossi. Approfondisce inoltre lo studio dell'Armonia e dell'Ear training con Antonio Solimene, Pierpaolo Principato, Claudio Ricci; Analisi ritmica con Gianni Di renzo; Pianoforte con Dario Zeno; Musica d'insieme con Federica Zammarchi, Andrea Rosatelli e Stefano Sabatini; Music technology con Paolo Guaccero; Storia della musica rock con Marco Manusso; Coro gospel con Isabella Cananà. Si aggiudica una borsa di studio al merito nell'anno scolastico 2013/2014. Nel 2013 entra a far parte del coro SAT & B diretto da Maria Grazia Fontana e Emiliano Reggente "Strimpelli e Vinile" e in alcuni concerti di Ilaria Porceddu. Realizza una registrazione in studio e successivamente un videoclip del brano "La storia siamo noi" di Francesco De gregori. Partecipa al concorso "Premio Nazionale delle Arti" insieme agli A-Trio composti da Moreno Maugliani, Dario Giacovelli e Gianluca Massetti in rappresentanza al Saint Louis College of Music. Registra in studio una rivisitazione in chiave jazzistica del brano "Voodoo child" di Jimi Hendrix. Impegnata da un anno in un progetto di duo acustico con il chitarrista Iacopo Schiavo con il quale riarrangia brani del patrimonio cantautoriale italiano ed internazionale appartenente a vari generi. Dal 2014 è la voce solista dei "Lotus" (tributo romano ad Elisa Toffoli) che fonda nel medesimo anno insieme a Roberto Battilocchi, Bernardino Ponzani, Pietro Imperi e Ettore Mirabilia.