Bernardino Ponzani

Nato nel 1991, inizia il suo percorso didattico all'età di 9 anni studiando nella Scuola di Musica Comunale di Montorio Romano.

All'età di 15 anni inizia a studiare batteria sotto la guida del Maestro Calderoni, presso la "Scuola di Musica comunale di Fara Sabina". Nel 2010, dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico Gregorio da Catino, si iscrive al Saint Luis College of Music dove studia e a sostiene esami di Armonia Classica e Jazz con il Maestro Pierpaolo Principato, Solfeggio ed Ear Training con il Maestro Antonio Solimene, Analisi Ritmica con Paolo Mastracci, Storia della Musica con Marco Manusso.

Studia Batteria sotto la guida di grandi insegnanti tra cui Gianni di Renzo con il quale approfondisce lo tudio del rullante de del Jazz Drumming. Segue corsi di Modern Session Drummer con Daniele Chiantese e con Maurizio Lazzaretti intraprende un percorso di studio mirato al Pop ed allo Studio Drumming. Attualmente sta concludendo il percorso per il sostenimento del Diploma Accademico

Esperienze Live:

dal 2009 al 2011 è batterista e fondatore degli "Shakes", band con la quale ottiene i seguenti riconoscimenti: 1 Classificati al Concorso "Francesco Sacco" indetto dalla Città di Passo Corese; 1 Classificati al concorso per Band Monterocktondo indetto dalla città di Monterotondo; 1 Classificati al Concorso Civitella In Rock.

Dal 2010 al 2011 è il batterista dei "Maudit" tribute band dei Litfiba, dal 2012 ad oggi degli "Anima Rock", tribute band di Biagio Antonacci, dal 2013 dei "Lotus" tribute band di Elisa.

Collabora con Stfao Palmieri, Blues Man pugliese e con "L'improbablle Orchestra" band che ripropone brani della tradizione rock, folk e cantautoriale italiana.

E' docente di batteria in diverse scuole di musica di Montorio Romano e di Roma.