Marilisa Ungaro

All’età di 8 anni s’avvicina alla musica studiando dapprima il flauto, poi il Sassofono con il maestro Michelangelo Arcamone. A 14 anni comincia a scrivere canzoni e a studiare canto da autodidatta.

Negli anni successivi lavora come vocalist in vari locali dell’isola fino a quando, dopo il diploma di maturità classica, decide di trasferirsi a Roma.

Giunta nella capitale s’iscrive al corso di diploma in canto jazz dell’ accademia Saint Louis college of music. Studia canto jazz con Marina De Sanctis ed Elisabetta Antonini, pianoforte e armonia jazz con i maestri Amedeo Tommasi e Stefano Sabatini, Arrangiamento con il maestro Antonio Solimene, scrittura e composizione con il maestro Centofanti, improvvisazione con Susanna Stivali.

Durante il suo percorso accademico entra a far parte del coro pop di Diego Caravano e gospel di Fabiola Torresi, partecipa a seminari e vince una borsa di studio al jazz’cool che le permette  di studiare e collaborare con artisti del panorama jazz internazionale quali, Shaila Jordan, Patitucci, La Barbera, Parlato.

Marilisa continua a studiare canto con il maestro Moscato, a scrivere le sue canzoni e esibirsi nei principali locali della capitale e lavora come corista turnista live e da studio.

 Nel 2011, dopo il diploma in canto jazz, decide di avvicinarsi all’insegnamento, e s’iscrive al corso  tenuto dal CDM onlus(università di Torvergata) acquisendo il titolo d’educatore elementare alla musica.

Oggi Marilisa si dedica all’insegnamento del canto, lavora al suo progetto di brani inediti e collbora con il noto chitarrista Attilio Costa, al progetto Mari Di Guai acoustic duo.