Giovanna Cianciullo

Diplomata in pianoforte presso il conservatorio "O. Respighi" di Latina con l'insegnante Nadia Ventura.

Consegue nel 2004 il "Diploma di alto perfezionamento pianistico"  a chiusura del corso triennale di perfezionamento pianistico tenuto dal M° Ennio Pastorino presso l'Accademia Musicale Umbra

Consegue nel 2008, con il massimo dei voti, il diploma abilitante di "Didattica della musica" presso il conservatorio "S. Cecilia" di Roma.

Ha partecipato al primo seminario di "Didattica strumentale" relativo alla metodologia Dalcroze tenuto dai Maestri F. Possenti e G. Gavazzi ed al primo e secondo  livello del Corso Orff- Schwlker presso la scuola Donna Olimpia.

Ha suonato in qualità di solista e in formazione cameristica per importanti enti e associazioni tra cui l'Università La Sapienza" di Roma, L'Agimus di Fregene, il Pentagramma, l'associazione degli Umbri, Il Tempietto, Le Scuderie Aldobrandini di Frascati,  l'ARI, i "Concerti dell'AXA" e per numerose manifestazioni musicali tra cui "Domenica in musica", "Note e ritmi" Città del Vaticano, , "Insieme nella musica" Palazzo Barberini, la rassegna "Microcosmos", "Mondi Riemersi" .

E' stata ideatrice e coordinatrice del "Progetto Léon: Musica per Vivere", un'iniziativa a favore delle popolazioni dell'Africa.

E' direttrice artistica della manifestazione "Mondi Riemersi" , giunta alla tredicesima edizione e divenuta uno degli aventi artistici di intercultura più importanti di Frascati.

Ha da sempre svolto intensa attività didattica collaborando con diverse scuole di musica di Roma. E' docente di Ed. musicale presso le scuole medie di Roma.

Attualmente insegna pianoforte e solfeggio presso la scuola di musica "La Fabbrica dei Suoni"  di cui è Presidente e direttrice artistica.